Home » News » Sony lancia il security service “My Xperia”
my_xperia--1024x552

Sony lancia il security service “My Xperia”



Molti produttori offrono agli utenti un modo per tracciare e mettere in sicurezza il proprio telefono qualora lo si perda o si resti vittime di un furto, e oggi Sony porta questo servizio su alcuni dei suoi smartphones Xperia. L’azienda ha infatti annunciato il lancio pilota del “My Xperia”, un servizio che abiliterà tale funzione semplicemente linkando il telefono al sito MyXperia.com. Poi, in seguito, nella sfortunata eventualità che capiti realmente di perdere il telefono niente paura… seguendo una serie di indicazioni presenti sul sito, sarà possibile attivare una procedura da remoto di localizzazione del dispositivo e protezione dei dati. L’Experience Planner Marcin Zielinski ci spiega cosa avviene nel dettaglio, sul blog ufficiale dell’azienda:

  • Lo smartphone viene localizzato su una mappa
  • Emette un segnale acustico che disabilita anche la modalità silenziosa, illuminando il display
  • Si blocca per proteggere la privacy delle informazioni in esso contenute, emettendo un messaggio sonoro con richiesta di inserimento credenziali altrimenti…
  • Cancella le informazioni dalla SD card sia interna sia esterna e, se lo si richiede, anche i dati

Per quanto riguarda il rilascio del servizio, Sony sta pensando a un lancio graduale immettendolo dapprima sullo Xperia Acro S nei paesi nordici, e integrandolo poi, nelle settimane a venire, anche in altri telefoni Xperia del 2012 basati su Android 4.0. I possessori di un telefono che rientri nel programma di acquisizione del servizio riceveranno un update tramite un’app dell’Update Center, riferisce Zielinski.

Noi ovviamente ci aspettiamo di trovarlo sullo Xperia S ma anche sul nuovo Xperia Z e su tutti gli altri telefoni dell’azienda esposti al Mobile World Congress, sui quali dovrebbe girare l’ultima versione Sony di SO basato su Android.