Home » News » Skype: Sincronizzazione chat per tutti i device!
windows 10 mobile

Skype: Sincronizzazione chat per tutti i device!



Tutti conosciamo Skype, il celebre software per effettuare chiamate e videochiamate VoIP. Oggi vi parliamo di un comunicato rilasciato da Mark Gillett, il vice-presidente di Skype, sul suo blog ufficiale nel quale annuncia cambiamenti e migliorie che verranno aggiunti nel software con i prossimi aggiornamenti. Ecco un estratto dal blog:

 

Sappiamo che le persone ormai utilizzano Skype su più dispositivi: in casa, durante i viaggi e al lavoro. Proprio per questo motivo, stiamo lavorando per sincronizzare lo stato dei messaggi della chat su tutti i device così da permettere all’utente di avere la cronologia sempre aggiornata e di conoscere lo stato attuale di tutte le chat su ogni dispositivo dove è installato Skype. Questa funzionalità verrà introdotta in tutti i client, mobile e desktop, nei prossimi mesi.

 

skype

Attualmente, quando apriamo Skype su più dispositivi, la sincronizzazione della cronologia dei messaggi avviene in modo lento, ad intervalli irregolari.

Gillett, si è soffermato anche sulla durata della batteria dei device mobile sui quali si utilizza Skype. Il segreto del pochissimo consumo di batteria da parte di Skype sui device mobili, tablet e smartphone, starebbe nel fatto che il software viene mantenuto in modalità “sleep” per poi riattivarsi quando necessario attraverso le notifiche push.

Le nostre notifiche push, una caratteristica comune a tante applicazioni mobile, utilizzano la stessa tecnologia che fornisce aggiornamenti relativi a risultati sportivi, bollettini meteo o notizie dell’ultima ora. Per inviare un messaggio di notifica ad un’applicazione Skype in modalità “sleep”, però, l’applicazione mittente invia gli ID Skype e gli indirizzi IP di entrambe le parti (mittente e destinatario), così come la data e l’ora, al nostro cloud.

Tornando al topic principale, la risoluzione di questo “mal funzionamento” di Skype relativo alla cronologia delle chat sarebbe un bel salto in avanti. Ovviamente non abbiamo date di rilascio aggiornamenti, ma continuate a seguirci per rimanere informati!