Home » News » Samsung Tizen è in ritardo … di nuovo

Samsung Tizen è in ritardo … di nuovo



Ebbene, arriva una nuova notizia sul primo smartphone commerciale con sistema operativo Tizen e su come sia stata rinviata la presentazione ancora una volta. Come vi avevamo già anticipato, NTT DoCoMo è il principale carrier giapponese a ricevere i primi modelli di Tizen e recentemente ha cambiato i propri piani marketing visti i continui ritardi provocati da Samsung. Le voci del ritardo sono, per altro, confermate da un funzionario di Samsung Electronics che cerca di limitare i danni dicendo anche che il rilascio di Tizen sarebbe stato pianificato entro il primo semestre 2014 per diversi paesi , tra cui la Corea e la Russia.

Non è chiaro che cosa stia causando questi ritardi; potrebbe essere che la società non vuole  che il suo prossimo modello di punta Android, Samsung S5, perda la ribalta, che si preannuncia essere ad alto livello per uno degli smartphone più attesi di sempre (cosa che ripetiamo ogni anno ad ogni uscita di Galaxy serire S) , oppure che i ritardi siano causati da problemi riscontrati nel nuovo sistema operativo.

Ad ogni modo, sembra che l’uscita di questo dispositivo sia da rimandare a data da destinarsi, magari fra 4/5 mesi o addirittura a fine anno.