Home » Smartphone » Samsung pronta a cambiare le sigle per identificare i nuovi device
Samsung Logo

Samsung pronta a cambiare le sigle per identificare i nuovi device



Samsung come tutti i vari produttori utilizza delle sigle per identificare le “famiglie”  e i singoli dispositivi prodotti, come ad esempio GT-I9100 per il Galaxy S2 oppure GT-N8000 per il Galaxy Note 10.1 , dove le lettere iniziali indicano la destinazione del prodotto  (GT indica un prodotto destinato ad Europa, Asia, Africa e Sud America) mentre il resto della sigla (I9100 – N8000) va proprio a specificare il prodotto.

In queste ore però stanno circolando indiscrezioni riguardo un cambio di queste sigle per semplificare l’identificazione dei device da parte degli utenti ma anche per indicare il passaggio ad una nuova serie di prodotti. La nuova sigla sarà formata dalle lettere SM (Samsung Mobile ? ) seguite da una lettera che identificherà il tipo di prodotto ed un ultima parte indicante nello specifico il dispositivo. Ad esempio un Tablet potrebbe riportare una ipotetica sigla SM-T8500.

Come detto, visto l’arrivo della nuova serie di Tablet da parte di Samsung le nuove sigle potrebbero debuttare molto presto. Non ci resta che attendere conferme da parte di Samsung stessa.