Home » Smartphone » Samsung Note 2 con Snapdragon 600 ma solo in Cina
ht_samsung_Note_II_kb_120829_wg

Samsung Note 2 con Snapdragon 600 ma solo in Cina



Se ne era parlato circa una settimana fa ed ora diventa ufficiale l’uscita, tramite China Mobile, del Galaxy Note 2 alimentato da un processore Snapdragon 600 (modello GT-N7108).

Purtroppo la nuova variante sarà una esclusiva per China Mobile (il più grande operatore mondiale) che grazie al nuovo processore avranno ora il supporto per l’operatore TD-SCDMA, W-CDMA, TDD-LTE , e la rete di FDD-LTE-enabled, che offre una maggiore velocità 4G.

Note 2 snapdragon 600

Con il N7108D, il Galaxy Note 2 è diventato ancora più veloce ( si parla di un quad-core a 1,9 GHz) pur mantenendo le sue altre specifiche di fascia alta intatti, tra cui 2 GB di RAM, display da 5,5 pollici 720p  HD Super AMOLED, fotocamera posteriore da 8 megapixel e fotocamera frontale da 1.9 megapixel, 16GB interni memoria e uno slot microSD, una batteria da 3100 mAh, e Android 4.2.2 Jelly Bean con funzioni come Multi-Window multitasking e il supporto dello stilo.

Ovviamente avremmo desiderato anche noi avere un Note 2 con questo processore, dovremmo così attendere l’uscita del Galaxy Note 3, che tarda ad arrivare, sperando in un processore ancora più potente… Magari uno Snapdragon 800?

Via