Home » News » Samsung HomeSync ora compatibile con i dispositivi non-Samsung

Samsung HomeSync ora compatibile con i dispositivi non-Samsung



HomeSync, il bellissimo dispositivo Samsung che permette agli utenti lo streaming di contenuti dal proprio smartphone e tablet a un televisore, ma anche attraverso altre periferiche, è ora compatibile con i dispositivi di altri produttori  e anche con una più ampia gamma di dispositivi Samsung meno recenti. HomeSync viene venduto al prezzo $ 299 e offre agli utenti 1 TB di cloud storage e accesso a funzioni come la navigazione web, YouTube, applicazioni, giochi, social network e altro ancora, con streaming in tempo reale su una connessione di rete.

L’applicazione HomeSync può essere scaricata dal Play Store ed è attualmente compatibile, oltre che con i dispositivi Samsung, con l’HTC One, HTC Butterfly, Sony Xperia Z, ZL, e SP, e di LG Optimus G Pro e Nexus 4, anche se alcune funzioni potrebbero non essere disponibili per alcuni problemi di compatibilità ancora non risolti