Home » News » Samsung Galaxy S4 visto da vicino…

Samsung Galaxy S4 visto da vicino…



Grazie ai ragazzi di SamMobile vi mostreremo più da vicino alcune funzionalità del Galaxy S4, provato con un firmware leggermente differente che riporta alcuni cambiamenti rispetto a quello mostrato in occasione del lancio. I punti che saranno trattati da vicino riguarderanno:

  • Home / Menu
  • Galleria
  • Fotocamera
  • Impostazioni
  • Modalità Easy
  • Benchmark

Home / Menu

Come già molti di voi sapranno, il Galaxy S4 viene presentato da samsung con la nuova interfaccia TouchWiz Nature che aggiunge, oltre ad una nuova freschezza grafica, la presenza di ulteriori Widget da poter utilizzare. La funzionalità di avvio della TouchWiz è esattamente uguale alla sua versione precedente, mossa che crediamo intelligente da parte di Samsung in quanto non ci saranno stravolgimenti per coloro che sono già abituati all’uso dell’interfaccia precedente. Possiamo definire la nuova TouchWiz Nature UX 2.0 più una evoluzione che una rivoluzione, questo non per dire che sia esattamente identica alla precedente, ma cambiano alcuni aspetti proprio per fornire un look complessivo più fresco.

Galleria

Non molto ricca l’interfaccia della galleria che rinucia ad alcune funzionalità rispetto a Galaxy S3 e Galaxy Note 2. Non si trovano opzioni per modificare gli stili di visualizzazione anteprima e speriamo davvero che venga aggiunta qualcosa prima che inizi la distribuzione. Rimane invece la possibilità di visualizzare nella galleria i vari tipi di album, anche quelli presenti nei social come Facebook e Google+ o magari quelli presenti nell’account dropbox.

 Fotocamera

L’interfaccia della fotocamera ha ricevuto una revisione completa, rispetto ai predecessori, aggiungendo numerose funzioni , ad esempio: la doppia fotocamera, audio & Shot, Drama & shot e Album Story. Ogni Funzione è selezionabile in modo molto semplice e veloce. Nel complesso il Galaxy S4 ha una delle migliori interfacce per fotocamere viste su un dispositivo mobile.

Impostazioni

Non appena si aprono le impostazioni la sensazione è quella di utilizzare un sistema operativo completamente diverso, invece di Android, questo perché Samsung si è allontanato molto dagli elementi di design di Android e ha deciso di fare un interfaccia a schede, che divide le impostazioni del dispositivo fino a 4 schede diverse. Ogni volta che si attiva una delle funzioni intelligenti una piccola demo viene visualizzata per insegnare come utilizzare la caratteristica.

Modalità Easy

La Modalità Easy è la funzione della TouchWiz che rende l’interfaccia utente tutta molto, molto facile da usare portando l’interfaccia ad una modalità molto semplice e pulita. Questa modalità è principalmente per quelle persone che pensano che le interfacce touch siano difficili da usare e da imparare o che vogliono semplicemente utilizzare funzionalità di base. Anche il menu delle impostazioni viene sostituito con le impostazioni facili. La Modalità Easy fece la sua prima comparsa sul Galaxy S3 con l’avvento di Android Jelly Bean 4.1  ma non è paragonabile a questa presente su Galaxy S4.

Benchmark

Avendo avuto sotto le loro mani il modello Octa-core, i ragazzi di SamMobile non hanno esitato a fare alcuni benchmark. Il Galaxy S4 ha schiacciato ogni altro dispositivo, sia l’HTC One che il Sony XPERIA Z. Sono stati usati Antutu e Quadrant come strumenti di riferimento. Il dispositivo ha ricevuto un punteggio di 27417 su Antutu e 12.726 su Quadrant.

Che dire… Uno smartphone davvero interessante del quale vi ricordiamo la scheda tecnica

Source via SamMobile