Home » Recensioni » Recensione Sony Xperia SP
Sony-Xperia-SP-announced (3)

Recensione Sony Xperia SP



Oggi vi proponiamo la recensione del Sony Xperia SP, un modello di fascia media ma comunque molto ben costruito e con caratteristiche davvero interessanti, andiamo a scoprirlo insieme..

Confezione

La confezione contiene i classici accessori presenti nella maggior parte delle confezioni smartphone, troviamo quindi il caricabatterie, il cavo dati USB/MicroUSB e le cuffie stereo standard. Dovrebbero essere presenti nella confezione Italiana anche degli smart-tag che noi non abbiamo trovato, avendo avuto un dispositivo dedicato alle prove per gli uffici stampa e blog.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Estetica e Display

Parlando di dimensioni il Sony Xperia SP si presenta con 130.6 x 67.1 x 10 mm per 155 grammi di peso circa (un pochino sopra la media ma comunque ben bilanciato). LA cover posteriore in policarbonato è leggermente gommata e permette un’ottima ergonomia e una buona tenuta senza possibilità che il telefono scivoli via. Molto curate le linee estetiche che rendono il telefono molto elegante e presentano un design caratterizzato per la bellissima barra in plexiglass trasparente che viene illuminata da LED RGB  per le notifiche le telefonate oltre alle presentazioni multimediali. Sul lato destro troviamo il tasto del bilanciere del volume, il tasto di accensione/spegnimento (in stile pienamente Sony) e il tasto per effettuare gli scatti con la fotocamera. Nel lato sinistro troviamo lo slot per la ricarica microUSB con funzione MHL mentre nella parte superiore troviamo il jack da 3.5 per l’inserimento delle cuffie.

Il display presenta una diagonale di 4.6 pollici con una densità di 319 ppi e una risoluzione HD da 720 x 1024 rivestito da vetro Gorilla Glass che rende il dispositivo abbastanza luminoso anche se dai test eseguiti soffre un pochino la luce diretta del sole. Nella parte anteriore troviamo la fotocamera da 0.3 Mpx per le videochiamate mentre nella parte posteriore la fotocamera passa a 8 MPx con Flash led. Possiamo inoltre scorgere l’altoparlante di sistema e un secondo microfono per la soppressione dei rumori.

Batteria

Accedendo al vano posteriore, dietro la cover troviamo lo slot per la MicroSIM , lo slot per la microSD (32 Gb max) e la batteria da 2370 mAh non removibile che ci ha particolarmente sorpresi: con un utilizzo intenso, posta in push, WhatsApp, Facebook, connessione dati sempre attiva e chiamate con sms ci ha portati tranquillamente a finire la nostra giornata lavorativa. La sorpresa però riguarda la possibilità di attivare la modalità Stamina che permette di aumentare la durata della batteria disattivando il traffico dati in modalità Standby. Appena si riaccende lo schermo il traffico dati si attiva. Ma la cosa ancor più interessante è che possiamo decidere quale servizio (uno o più di uno) lasciare attivo anche con la modalità Stamina attiva, in modo da ottimizzare il traffico dati solo sulle cose che realmente ci interessano

Memoria

Lo smartphone è dotato di 8 Gb di memoria interna di cui 5.37 GB disponibili per l’utente, ovviamente espandibile fino a 32 tramite slot microSD  La Ram è di 1 GB e insieme al lavoro che effettua il processore il telefono rimane sempre molto reattivo e veloce in tutte le sue operazioni

Processore

Il processore è un Qualcomm Snapdragon S4 MSM8960 Pro Dual Core da 1,7 GHz offre prestazioni e velocità ottimali senza consumare rapidamente la batteria e viene affiancato da una GPU Adreno 320 che garantisce ottime prestazioni anche in ambito grafico. Il processore è asincrono, quindi ogni core ha una potenza indipendente, questo fa si che il telefono utilizzi l’esatta quantità di potenza al momento del bisogno senza disperdere energia. Il processore nei test effettuati ha raggiunto ottimi punteggi sia su benchmark Antutu con 15874, di poco superiore a Galaxy S3 sia su Benchmark 7897, quasi come il fratello maggiore Xperia Z (8075)

 Fotocamera e Multimedia

La fotocamera posteriore è da 8 Megapixel autofocus con sensore Exmor RS,  presente il flash a LED e lo zoom digitale  da 4x. Le impostazioni messe a disposizione di Sony sono molteplici e tramite l’interfaccia utente possiamo decidere se impostare una fra le tante modalità di scatto come il riconoscimento del volto e del sorriso oltre  alla possibilità di accedere a diverse impostazioni e modalità di scatto automatico tra cui il riconoscimento del volto e del sorriso, HDR e la possibilità di scattare una foto panoramica. Le foto scattate sono buone anche se non eccezionali e i colori risultano a volte con una gamma leggermente alta. I video vengono girati in Full HD (1080p) a 30 fps supportati da stabilizzatore d’immagine e autofocus, è possibile inserire l’HDR ed è possibile scattare foto durante le riprese da un massimo di 1 megapixel, anche se la risoluzione non è il massimo è comunque una funzione degna di nota.

Per quanto riguarda l’aspetto Audio il Sony è dotato di un buon altoparlante e la musica viene riprodotta fedelmente, con un vivavoce vocale durante una chiamata leggermente basso, è presente poi un un lettore audio, un lettore video e un  sintonizzatore radio FM con RDS System e possibilità di registrazione che illumina il display con diversi motivi. Mentre si ascolta la musica la barra delle notifiche si accende e spegne a ritmo di musica prendendo il colore dominante della copertina dell’album selezionato. In caso di mancanza di copertina viene riprodotto il colore impostato dal tema. La galleria Fotografica è molto ben fatta e scenografica, è possibile ingrandire o rimpicciolire gli album delle foto tramite il pinch to zoom e anche qui visualizzando la presentazione multimediale fotografica la barra delle notifiche si illumina con il colore predominante della foto.

Il lettore video ha riprodotto senza problemi tutti i formati video più comuni senza impuntamenti nemmeno sugli MKV. L’unica nota negativa è la cuffia stereo di qualità standard, non eccelle ne per fattore di forma ne per qualità del suono, può essere comunque sostituita con un modello a piacimento.

 Connettività e Sensori

Sony Xperia SP offre prestazioni di alto livello anche a livello di connessione, le reti supportate sono le classiche quadribanda GSM/GPRS/EDGE e  UMTS/HSPA+ (42 Mbps in download e 5.76 Mbps in upload). Il pezzo forte è la connettività LTE a sette bande che permette un upload da 50 Mbps e un download di ben 100 Mbps. Presente ovviamente Wi-Fi 802.11 a/b/g/n dual band con possibilità di Wi-Fi Direct e Wi-Fi hotspot. Le altre caratteristiche di connessione comprendono DLNA, Miracast, Bluetooth 4.0, NFC, microUSB v2.0, USB host, ricevitore GPS/A-GPS + , radio FM stereo con RDS, accelerometro e bussola.

Prova di utilizzo

Il Sony Xperia SP ci ha particolarmente sorpresi per la sua reattività unita ad una oculata gestione della batteria. Il launcher di casa Sony ha sopperito al meglio alle nostre richieste, non abbiamo sentito il bisogno di utilizzare un launcher differente. I temi offerti sono molto belli e la barra delle notifiche è fantastica a dir poco.Unico appunto del launcher è nella parte applicazioni; scorrendo le applicazioni e navigando in home e poi nuovamente in applicazioni, vengono mostrate sempre le applicazioni dalla prima pagina e non dalla pagina che stavamo visualizzando. Molto ben gestita la parte del multitasking che risulta molto funzionale e reattivo. Tra le applicazione preinstallate troviamo l’antivirus McAfee che però non abbiamo testato, una applicazione per il backup e il restore completo del telefono, l’applicazione per leggere E-books, un lettore di tag, un lettore di tracce musicali per il riconoscimento della musica e una suite per i documento Office. Insomma niente male, anche se nel Play Store, nello stesso ambito, si trova di meglio. In conclusione Sony Xperia SP risulta uno smartphone molto bel fatto e sicuramente al di sopra di altri smartphone anche di costo maggiore. Ripetiamo ancora una volta l’ottima durata della batteria che non può far altro che piacere ai milioni di utenti che ogni giorno devono cimentarsi in voli pindarici per arrivare fino alla conclusione della giornata. Design molto curato e migliorabile a nostro avviso solamente nel display che non eccelle rispetto a tutte le altre caratteristiche.

Video Recensione

[youtube id=”uSl2IHVFmE0″ width=”600″ height=”350″]

Fotografie Scattare con Sony Xperia SP

Video Girato con Sony Xperia SP

Videogallery: