Home » News » Recensione Samsung Galaxy S4
Samsung Galaxy S4

Recensione Samsung Galaxy S4



Oggi il team di KeyForWeb ha provato per voi il nuovo gioiellino di casa Samsung ossia, il Samsung Galaxy S4. Abbiamo realizzato una video recensione, che mette in risalto tutte le qualità note dello splendido smartphone della casa coreana, con in più la messa in evidenza delle nuove splendide features aggiunte da Samsung e che lo rendono l’unico dispositivo con questa tecnologia (AirView e AirGesture). Ma partiamo dall’inizio.

 

Unboxing

Samsung Galaxy S4 Box

Come vedete dall’immagine la scatola del S4 si presenta in una colorazione “legno” e contiene al suo interno, il device, il caricabatterie e le auricolari Samsung.

 

Design e Display

Come potete vedere dalle immagini, lo stile e il design inconfondibile, rendono questo dispositivo molto elegante e piacevole all’utilizzo.

Il Samsung Galaxy S4 si presenta con le dimensioni di 136 x 69 x 8 per un peso pari a 130 gr. Questo è dotato di un ottimo display da 5 pollici, e nonostante ciò, si impugna molto bene permettendo di raggiungere tutti i tasti fisici molto facilmente. Il display come detto è un 5″, e permette un’ottima visualizzazione di contenuti grazie al suo Super AMOLED con una risoluzione di 1080×1920 e 16 milioni di colori, offrendo dei colori molto accesi ed un ottimo contrasto. L’esterno è in plastica, come quasi tutti i device Samsung, ma sembra abbastanza resistente.

 

Batteria

Il Samsung Galaxy S4 presenta una batteria da 2600 mAh un buon (ma non ancora ottimo) rapporto data la dimensione del display e il processore quad-core che ha a bordo. Noi abbiamo raggiunto circa le 18-19h di autonomia utilizzandolo molto frequentemente e facendo tutte le operazioni che ognuno di noi svolge quotidianamente con il proprio smartphone (chiamate, traffico dati, fotografie, visualizzazione video, utilizzo posta in push ec..).

 

Processore

Il Samsung Galaxy S4 è dotato di un processore quad-core ARM 7 da 1.9 GHz, il quale svolge un ottimo lavoro che si traduce in fluidità e ottima reazione del dispositivo, senza gravare ulteriormente sul consumo della batteria. Esso è dotato della tecnologia big.LITTLE che compare anche nei processori Cortex A-15.

 

arm_cortex_a7_1-520x385

 

Questa teconolgia in parole povere permette di avere grandi prestazioni(big) a bassissimo consumo(LITTLE). Quello che vi ho detto è confermato dal sito ufficiale ARM:

ARM big.LITTLE™ processing is an energy saving technology where the highest performance ARM CPUs are combined with the most efficient ARM CPUs in a combined processor subsystem to deliver greater performance at lower power than today’s best-in-class systems.

 

 

Memoria

Il Samsung Galaxy S4 ci offre 16GB di memoria interna (ma sono solamente 10GB quelli utilizzabili dall’utente) con uno slot microSD che ci permette di espanderla fino a 64GB. Per quanto riguarda la RAM, il Galaxy S4, ne dispone di 2GB.

 

Fotocamera e Multimedia

Forse questa, insieme alle nuove features rendono il Samsung Galaxy S4 veramente unico nel suo genere. Il dispositivo infatti dispone di due fotocamere, quella posteriore è da 13MP con una risoluzione 1080 x 1920 pixel (per registrazioni video) FULL HD , con Flash Led e Autofocus. La fotocamera anteriore è invece di 2 MP. Gli scatti si presentano molto ben definiti, con colori molto accesi, sia in condizioni di luce naturale, che in condizioni di luce artificiale o di notte.

Ecco qui una galleria di foto scattate con il Samsung Galaxy S4 e foto confronto con altro telefono.

La prima immagine mostra un confronto di una stessa foto scattata prima con Samsung Galaxy S4, poi con un iPhone 5:

 

Samsung Galaxy S4 confronto

Come potete osservare i colori sono molto più accesi e anche la risoluzione è nettamente migliore.

Queste invece alcune foto scattate dal Samsung Galaxy S4.

Foto di sera, al chiuso o con luce artificiale:

Foto fatte all’aperto con luce naturale:

Samsung ha inoltre introdotto diverse modalità di scatto veramente molto utili e ben fatte che vi mostreremo in dettaglio nella video recensione che a breve pubblicheremo.

 

Connettività

Samsung Galaxy S4 è dotato di tutti le connettività che troviamo sulla maggior parte dei dispositivi del momento. Partendo dal Wi-Fi, S4 supporta il protocollo standard 802.11 a/b/g/n, offre anche il Bluetooth versione 4.0, microUSB 2.0, non che HSDPA a 42Mbps, HSUPA a 5,76Mbps, GPRS, UMTS ed ha anche la possibilità di connessione in 4G. La SIM è come al solito una microSIM.

 

Sensori e nuove features

Per quanto riguarda i sensori, il Samsung Galaxy S4 possiede sensori di Luminosità, Prossimità, Bussola magnetica, Orientamento e Accelerometro, non che un sensore di movimento posizionato sul fronte del dispositivo tra la fotocamera anteriore e il LED di notifica.

Questo sensore di movimento, accoppiato con la fotocamera frontale, sono il successo delle nuove e innovative features che Samsung ha creato per noi, questo sono: AirGesture e AirView.

Una volta abilitate queste features dal pannello delle impostazioni, grazie appunto al sensore posizionato frontalmente e alla fotocamera anteriore, saremmo in grado di gestire il nostro device sia con lo sguardo che passando la mano sul sensore senza sfiorare il display. Potremmo effettuare lo scrolling delle pagine WEB senza toccare il display, ma passando la mano sul sensore, oppure potremmo effettuare lo stesso scrolling, tramite il nostro sguardo. In pratica il sensore unito alla fotocamera che riprende il nostro volto, capisce che deve spostarsi verso il basso o verso l’alto a seconda del movimento della nostra testa.  Potremmo inoltre passare da un’immagine all’altra all’interno della galleria, passando la mano sul sensore, sempre senza toccare il display.

Di seguito potete trovare una galleria di immagini che vi aiuta a capire anche visivamente come funzionano queste nuove features, che comunque saranno mostrate in modo dettagliato, nella video recensione che pubblicheremo a breve.

 

 

 

Prova d’uso e conclusioni

Il Samsung Galaxy S4 è stato in nostro possesso per circa un mese, nel quale è stato messo a dura prova dal sottoscritto!

Devo dire di essermi trovato estremamente bene con questo device, e avendo testato anche il Samsung S3, devo dire che la differenza si nota abbastanza.

Oltre alla fluidità eccezionale del dispositivo, sia per quanto riguarda le applicazioni sia per quanto riguarda le pagine WEB o la visualizzazione di video, devo dire che sono rimasto molto sorpreso dal display a dir poco fantastico. Le immagini sono nitidissime e le foto scattate spettacolari.

Nonostante la sua dimensione non ho trovato particolari impedimenti nel raggiungere i tasti fisici del volume, o quello per il blocco del telefono, oppure quello centrale.

Il LED delle notifiche sul fronte del telefono inoltre è molto utile.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle nuove features (AirView e AirGesture) e delle nuove modalità di scatto, devo dirvi che le ho ritenute molto utili, anche se a prima impressione possono sembrare un qualcosa in più, ma in realtà sembrano delle cose che non useremmo mai. Per quanto riguarda AirGesture e AirView devo dirvi che la lettura sul WEB è diventata più comoda e possibile, anche quando magari avevo le mani impegnate, mentre gli effetti della fotocamera e le modalità di scatto, rendono veramente particolare e unico questo modello. Ho utilizzato parecchio la modalità “Colori Ricchi”, “Foto Animata” e “Cancellino”, i quali oltre a permettere di effettuare scatti stupendi nella qualità, danno la possibilità di rimuovere oggetti in movimento oppure la possibilità di rimuovere dei passanti che potrebbero “interferire” nelle nostre foto, come avete potuto vedere dalla video recensione.

Se proprio vogliamo trovare una pecca a questo telefono, personalmente direi che è la “scocca”, in quanto mi aspettavo che Samsung cambiasse la sua politica per quanto riguarda i materiali di costruzione dei suoi smartphone. Il telefono è veramente potente, bello e dal design molto elegante, ma non appena si arriva a contatto con esso, la plastica (anche abbastanza scivolosa) con la quale è costruito lo fa sembrare un giocattolo, non sembra di avere in mano un telefono talmente potente e importante.

Nel complesso però l’esperienza con il Samsung S4 è stata molto piacevole e spettacolare, e non mi aspettavo di trovarmi così bene con questo device e la sua TouchWiz dato che sono di provenienza da un Galaxy Nexus con interfaccia di Google.

Il nostro giudizio quindi risulta essere molto positivo dopo aver utilizzato e essere stati in possesso per diverso tempo di questo splendido device, Samsung ce l’ha fatta un’altra volta!