Home » News » Nokia X: di Android troviamo poco o niente al suo interno

Nokia X: di Android troviamo poco o niente al suo interno



Arriva un altro rumor relativo a Nokia X (Normandy), che dovrebbe essere il nuovo smartphone Nokia con sistema operativo Android. Dalle ultime indiscrezioni pare che Nokia abbia iniziato a spedire i propri device agli sviluppatori indiani, per un lancio che oramai sembra essere davvero imminente.

Gli sviluppatori hanno iniziato a mettere mano sul nuovo dispositivo della casa finlandese e hanno iniziato a fornire dettagli sul software, l’elemento che attira più interesse dato che più volte si è parlato di un sistema operativo Android o di una versione opportunamente modificata da Nokia. Gli sviluppatori confermano che Nokia X avrà un proprio store di applicazioni distaccato da Google+ e che dovrebbe chiamarsi AoL, acronimo di Asha on Linux.

Gli sviluppatori hanno apportato lievi modifiche alle app Android per poterle inserire all’interno di AoL, nello specifico, hanno dovuto verificare che l’applicazione non utilizzasse API Google. Per il momento molte delle 100 migliori applicazioni disponibili nel Play Store, sono state portate in AoL.

Da fonti vicine a Nokia, sembra che in Nokia X verrà messo in commercio in India ad un prezzo di 6500 rupie ossia circa 74€.

Insomma sembra tutto pronto per la presentazione del Nokia X che potrebbe avvenire al MWC 2014 che si terrà a Barcellona, e nel frattempo evleaks ci delizia con un nuovo rendering ufficiale (o presunto) del dispositivo (che potete osservare nell’immagine dell’articolo)  raffigurato con una colorazione verde in omaggio ai colori ufficiali di Android.