Home » News » Nel 4° trimestre 2012 Google ha incassato 14.42 miliardi di dollari
r_Google_notizia

Nel 4° trimestre 2012 Google ha incassato 14.42 miliardi di dollari



Google ha oggi reso noti gli introiti del 4° trimestre 2012 e si tratta di cifre abbastanza impressionanti. L’azienda ha superato  solo di poco le aspettative degli analisti, riportando profitti di 14.42 miliardi di dollari per il trimestre, che rappresentano una crescita del 36% rispetto al trimestre del precedente anno 2011. Cifre che nemmeno includono i proventi di Motorola, che hanno apportato 1.51 miliardi di dollari cioè approssimativamente l’11%. Conteggiandoli, i proventi totali salgono a 15.24 miliardi di dollari (circa 11,433 miliardi di euro).

Il reddito netto del 4° trimestre 2012 è stato di 2.89 miliardi di dollari (circa 2,168 miliardi di euro), ciò significa che Google ha messo in tasca grosso modo il 20% dei proventi. Tale netto ha visto un leggero rialzo rispetto a quello del 4° trimestre del 2011 che ammontava a 2.71 miliardi.

Larry Page, CEO di Google, ha manifestato il suo ottimismo nei confronti del trimestre e dell’azienda, da bravo CEO:

Abbiamo finito il 2012 con un ottimo trimestre”, ha dichiarato a una conferenza stampa. “I proventi sono stati superiori al precedente anno del 36%, dell’8% a trimestre. E l’anno scorso abbiamo toccato i 50 miliardi di dollari di proventi per la prima volta – niente male come risultato con soli quindici anni di vita. Nel mondo di oggi dominato dal multi-screen, in qualità di azienda tecnologica che provvede a soddisfare le esigenze dell’utenza, ci troviamo di fronte a opportunità grandiose. È incredibilmente eccitante essere in Google in questo momento”.

I 50 miliardi di dollari del 2012 rappresentano un dato importante, una straordinaria crescita del 36% – che è un risultato significativo per Google. Nel complesso è stato un buon trimestre e certamente un anno tutt’altro che negativo per il gigante tecnologico che ha cominciato tutto come un semplice motore di ricerca su Internet.