Home » News » MWC 2014 | Primo hands-on sul sistema di sblocco LG Knock Code

MWC 2014 | Primo hands-on sul sistema di sblocco LG Knock Code



LG ha presentato durante l’MWC 2014, il nuovo sistema di sblocco Knock Code, disponibile sul proprio LG G Pro 2, dichiarandolo più sicuro anche del sistema di impronte digitali presente nell’iPhone 5s.

Dal video realizzato dai ragazzi del sito phonearena.com è possibile vedere all’opera il sistema di sblocco Knock Code, ed in effetti da queste prime immagini si nota come il sistema riconosca esattamente la corretta sequenza, anche se inserita in punti differenti dello schermo e su differenti scale sbloccando immediatamente il G Pro 2, mentre inserendo una sequenza anche simile ma non esatta, lo sblocco non avviene.

Allora il sistema di sblocco LG Knock Code è sicuro? Ed è migliore rispetto allo sblocco con impronte digitali dell’iPhone 5s? A nostro avviso, il sistema di sblocco è valido ma sicuramente inferiore rispetto a quello di Apple in termini di sicurezza, in quanto è necessario posizionare correttamente il dispositivo per procedere allo sblocco, portandolo ad essere così visibile ad un occhio indiscreto che potrebbe facilmente vedere la sequenza di sblocco per poi riprodurla, mentre copiare un impronta digitale è sicuramente una cosa ben più difficile.

LG Knock Code quindi è sicuramente una bella novità, ed un miglioramento del precedente sistema di sblocco Knock On, ma in termini puramente di sicurezza, Apple è ancora un passo avanti.

E voi cosa ne pensate? Preferite il sistema di sblocco di LG o quello Apple? Aspettiamo i vostri commenti!