Home » News » Microsoft deposita un brevetto per il controllo vocale della fotocamera
Microsoft research

Microsoft deposita un brevetto per il controllo vocale della fotocamera



E’ stato rivelato che Microsoft ha approfondito la tecnologia delle fotocamere a controllo vocale. L’US Patent & Trademark Office ha pubblicato una richiesta di brevetto depositata da parte della società, che introdurrebbe i comandi vocali per il funzionamento della fotocamera su uno smartphone.

Microsoft ha cercato di fare un salto in più degli altri per rendere la sua piattaforma mobile unica nel mercato che conta.
Come potrebbe porsi nell’uso quotidiano? Spesso quando si preme il pulsante per lo scatto della foto, il dispositivo (escluso il Lumia 920) ha bisogno di mettere nuovamente a fuoco, e se questo piccolo dettaglio e facilmente risolvibile toccando lo schermo per riposizionare il fuoco, con i comandi vocali ci si chiede… Saremo in grado di riuscire a far tutto senza muovere un dito?

msftcameravoicepatent

 

Sarà interessante vedere quanto tempo Microsoft impiegherà per attuare questa idea, anche perché Microsoft ha depositato il brevetto nel 2011 (notare il vecchio logo di Windows).