Home » Software » Microsoft aggiorna l’app di Youtube che ritorna ad essere un Link

Microsoft aggiorna l’app di Youtube che ritorna ad essere un Link



L’epopea di questa applicazione è nata quando Microsoft stufa del pessimo supporto ai servizi google per la piattaforma Windows Phone, ha deciso di pubblicare un App per la visione dei contenuti Youtube. Pochi giorni dopo l’uscita della nuova app, Google ha bloccato l’app di Microsoft sottolineando che l’app non rispettava le linee guida della casa di Mountain View, Microsoft si rimette a lavoro per venire incontro a Google e sforna in tempi record una nuova versione di Youtube per Windows Phone, molto apprezzata dagli utenti, ma pochi giorni dopo Google ancora una volta blocca l’app senza motivazioni precise.

Nasce così questa diatriba tra le due case statunitensi, e probabilmente finisce oggi, con Microsoft che continua dichiararsi disponibile a collaborare con Google, ma da quest’ultima non arriva nessuna risposta.

Sicuramente gli unisci sconfitti come al solito sono gli utenti, sia quelli che utilizzano Windows Phone, sia coloro i quali vorrebbero passare a questa piattaforma.

Il supporto di Google a questa piattaforma è pressoché nullo, considerando la strategia inversa di Microsoft nei confronti di Android, Google non ci sta facendo una bella figura, fatto sta che oggi l’applicazione Youtube Mobile per Windows Phone ritorna ad essere un Link al sito mobile di Youtube.