Home » News » MediaTek annuncia la prima soluzione del mondo di ricarica wireless multi-modale
mediatek x20

MediaTek annuncia la prima soluzione del mondo di ricarica wireless multi-modale



Dopo aver introdotot la prima vera CPU octa-core mobile del mondo, MediaTek ci ha preparato una nuova sorpresa. Al CES 2014, la società ha annunciato di aver sviluppato con successo la tecnologia di ricezione multi-modale per la ricarica wireless induttiva e risonante. Secondo il costruttore di chip, la ricarica con risonanza “offre vantaggi significativi” in confronto al caricabatteria induttivo utilizzato tradizionalmente. Ad esempio, consente di posizionare il dispositivo ovunque rispetto alla stazione di ricarica, anche in un’altra stanza, invece di mirare a un posto preciso. Ha anche la capacità di caricare più dispositivi.

Oltre ad un nuovo livello di comfort per l’utente, il progresso della tecnologia potrebbe portare ad un più ampio utilizzo della ricarica wireless. Secondo l’analista Ryan Sanderson dell’IHS, il numero di ricevitori wireless di ricarica spediti al mercato, che era di 20 milioni nel 2013, potrebbero raggiungere i 700 milioni entro il 2018.

Anche se è presto per dire se l’avanzamento di MediaTek farà della ricarica wireless standard di fatto, la tecnologia, almeno sulla carta, ha il potenziale per diventarlo. Chi di noi vorrebbe ancora utilizzare il vecchio caricabatterie a filo con l’obblico di lasciarci il telefono attaccato in un preciso punto della casa, se si ha la possibilità di ricaricarlo in qualsiasi punto della casa portandolo anche con se?

Per i più curiosi, che vogliono saperne di più sulla carica a risonanza, il direttore del Marketing di MediaTek, Mark Estabrook, ha firmato una quindicina di presentazione tecnica, disponibile qui.

Via