Home » News » LG deposita un nuovo brevetto per un tasto posteriore touch
LG

LG deposita un nuovo brevetto per un tasto posteriore touch



LG G2 a nostro avviso è stato il miglior dispositivo dell’anno, dotato di caratteristiche hardware e software di assoluto livello, ha fatto parlare di se ben prima dell’arrivo sul mercato per via della sua caratteristica unica, il posizionamento dei tasti fisici  nella parte posteriore del dispositivo. Nonostante il grande apprezzamento riscosso anche da chi l’ha acquistato, pare che i risultati fatti registrare dall’LG G2 in termini di vendite ad oggi non siano stati così esaltanti.

Brevetto LG

Però LG crede fortemente nel lavoro svolto fino ad ora e la prova è tangibile tramite la registrazione di un nuovo brevetto per lo sviluppo di cover posteriore con multifunzionalità touch da smartphone.

LG riprende così il lavoro fatto per il tasto fisico posteriore dell’LG G2 e lo rende touch, associando una serie di funzionalità da visualizzare sul display a seconda della gestualità utilizzata. Certo è che gli scenari potrebbero essere anche altri, nel senso che potrebbe anche essere inserito un lettore di impronte abilitato anche ad altre funzioni.

La domanda ora è, LG farà in tempo ad implementare questo nuovo brevetto sul prossimo LG G3? Come al solito attenderemo nuove e fresche informazioni per capire meglio la situazione che si verrà a creare. Rimanete collegati.