Home » Software » iTunes Radio batte Spotify e si piazza terzo negli USA
iTunes-Radio

iTunes Radio batte Spotify e si piazza terzo negli USA



iTunes Radio ha visto la sua nascita con iOS 7, sei mesi fa, (anche se da noi ancora non è arrivata) ed ha ormai superato Spotify in America, diventando il terzo servizio di streaming musicale più popolare, e sembra destinata a prendere il secondo posto nei prossimi due/tre mesi.

iTunes Radio beats Spotify

Un report sui dati di ascolto stilato dalla Ediso Research, afferma che l’8% della quota di mercato di iTunes Radio, porta quai 20 milioni di ascoltatori, una crescita così non si era mai vista.

Queste cifre suggeriscono che iTunes Radio sta crescendo molto più velocemente degli altri servizi ed è probabile che possa sorpassare iHeartRadio, nei prossimi due o tre mesi, particolarmente se poi il servizio si espandesse in un numero più ampio di Stati.

 

L’Australia è stata aggiunta ad iTunes Radio il mese scorso, e il Canada, Nuova Zelanda e Regno Unito, dovrebbero essere i prossimi. Anche se in Canada e nel Regno Unito ci sono stati casi sporadici in cui il servizio sembrava attivo, in realtà si trattava di un errore piuttosto che l’inizio del roll-out.

Steve Jobs nel 2007 disse che alla gente piaceva più possedere e scaricare propria musica, rifiutando a quel tempo un modello di streaming musicale, ma sette anni dopo, i dati sembrano smentirlo. Secondo la rivista Billboard infatti il numero di download di musica è diminuito notevolmente negli ultimi anni, per far posto allo streaming musicale.

Cosa ne pensate di iTunes Radio? Lo aspettate con ansia siete d’accordo con le affermazioni che lasciò Steve Jobs?

 

Via