Home » News » iOS 7.1 tethering bloccato con gli operatori non supportati?
iOS 7.1 Tethering

iOS 7.1 tethering bloccato con gli operatori non supportati?



Dopo l’aggiornamento ad iOS 7.1, alcuni utenti hanno lamentato l’impossibilità di utilizzare la funzioni hotspot su iPhone, verso altri operatori. All’inizio sembrava un bug, ma adesso per il WEB, si è sparsa la voce che potrebbe essere un blocco voluto da Apple, per fermare gli abusi da parte di operatori non ufficiali.

Con iOS 7.1 infatti sembra proprio che Apple abbia volutamente bloccare il tethering sulle schede degli operatori non supportati da Apple stessa. Con il nuovo SO, non è possibile infatti modificare l’APN per attivare l’hotspot personale per utilizzare iPhone come un modem. Secondo quanto riportato dal sito MACNN.com, Apple avrebbe bloccato il tethering verso tutti quegli operatori che non prevedono tale funzione da contratto. In realtà, Wind prevede il tethering per contratto, ma non è un operatore ufficiale, visto che gli iPhone in abbonamento vengono presi da un distributore e non direttamente da Apple. In effetti, però, almeno in Italia il tethering con Wind funziona su diversi dispositivi, mentre non è attivabile su altri. In particolare, l’Hotspot Personale sembra non attivarsi su iPhone 4 e 4s, mentre funziona sui modelli più recenti.

La situazione rimane ancora non molto chiara, perciò non abbandoniamo comunque l’idea che si possa trattare di un bug.