Home » Smartphone » Instagram si scusa e annuncia che non metterà in vendita le nostre foto!
Instagram

Instagram si scusa e annuncia che non metterà in vendita le nostre foto!



Instagram si scusa per quanto riguarda le dichiarazioni rilasciate in questi giorni e annuncia che le nostre foto sono al sicuro e non verranno vendute.

Si sta già lavorando alla modifica del Tos (Terms of Service) in modo da correggere frasi che possano far “credere” che Instagram possa vendere i nostri scatti.

Tutto il caos che si è generato in queste ore è dovuto alle dichiarazioni rilasciate dal CEO di Instagram Kevin Systrom, che aveva dichiarato che dopo che Instagram era stato

acquistato, per  1 miliardo di dollari, da Facebook c’era necessità di monetizzare e che la vendita degli scatti poteva essere una soluzione…

Oggi quindi arriva il cambio di rotta, e seppur continuando a sottolineare la necessità di entrate, si cercano altre soluzioni, come ad esempio aprire una pagina

pubblicitaria una volta completata la modifica delle foto o comunque soluzioni che non comportino l’uso dei nostri scatti da parte di altre app/società.