Home » News » Il Presidente di Samsung Lee Kun Hee colpito da un infarto ma ora stabile!
Lee-Kun-Hee-Samsung

Il Presidente di Samsung Lee Kun Hee colpito da un infarto ma ora stabile!



Il Presidente di Samsung Electronics, Lee Kun Hee, colui che contribuito a rendere Samsung il colosso tecnologico che è oggi, è stato colpito Sabato scorso da un infarto miocardico acuto, comunemente conosciuto come attacco di cuore, ma fortunatamente ora la situazione sembra stabile.

Lee Kun Hee ha 72 anni e Sabato, mentre si trovava in casa, ha lamentato forti dolori al petto e problemi respiratori, da qui la corsa in ospedale dove è stata immediatamente praticata la rianimazione cardiopolmonare, che ha permesso di salvarsi e tornare a respirare correttamente.

Samsung oltre a rilasciare un comunicato sulla salute del proprio presidente, ha tenuto a precisare che tutte le attività operative ed organizzative non subiranno contrattempi e che durante questo periodo di riposo verrà messo a capo della società Lee Jae-Young, figlio di Kun Hee ed attuale vice presidente di Samsung e che in futuro dovrebbe prendere il posto proprio del padre al comando della società.

Ovviamente tutti ci auguriamo che la successione arrivi per scelta di Kun Hee e non per altri motivi e che l’attuale presidente di Samsung Electronics una pronta guarigione ed il rientro il prima possibile nella “sua” società.