Home » News » Il pinch to zoom non è di Apple

Il pinch to zoom non è di Apple



Clamorosa decisione del Patent of Tradermark Americano.

Brutta tegola in casa Apple, la clamorosa decisione del Patent and Tradermark Office Americano, corrispondente al nostro ufficio brevetti,  ha giudicato il “pinch to zoom” un brevetto non valido.
Un notizia particolarmente grave perché, quello relativo al pinch to zoom, era uno dei sei punti al centro della controversia tra Apple e Samsung; una battaglia,  che vinse la casa di Cupertino e che costrinse Samsung a sborsare 1,05 miliardi di dollari.

Adesso, alla luce di questi nuovi avvenimenti, verra sicuramente revisionata la decisione precedente.