Home » News » Il Moto G di Motorola sopravvive a un’immersione di 30 minuti!
Motorola Moto G

Il Moto G di Motorola sopravvive a un’immersione di 30 minuti!



Il Moto G di Motorola sembra essere un telefono sorprendentemente dotato! Ben costruito, più che economico ed estremamente curato in termini di software. Ma, anche se già si sapeva che alcuni componenti interni usufruivano di un rivestimento con nano particelle di argento (note per le loro capacità impermeabili), non avremmo certo immaginato che lo smartphone si dimostrasse addirittura resistente all’acqua…

Ma tant’è: questo telefono così accessibile è in realtà totalmente subacqueo. Erica Griffin, recensore di smartphone, ha infatti immerso in acqua un esemplare di Moto G inizialmente per 15 secondi, poi per 30 e infine per 30 minuti!!! La cosa stupefacente è che, una volta terminato l’esperimento, il telefono (soprannominato “WALL-E” dalla Griffin per la sua assoluta incrollabilità) si è dimostrato perfettamente operativo, nonostante avesse assorbito una quantità di acqua corrispondente a 2 volte il proprio peso! La Griffin ha potuto mostrare come i componenti principali funzionassero senza problemi. La fotocamera, l’altoparlante e il ricevitore, il Wi-Fi e il 3G (nonché il display con la funzione touch screen) non avevano infatti subìto alcun danno e, dopo aver concesso loro giusto qualche ora di tempo perché ripristinassero completamente la loro funzionalità, erano di nuovo pronti per l’utilizzo.

Chissà se “WALL-E” sarà in grado di continuare a ripetere questa sorprendente prestazione anche nelle settimane a venire… una cosa è certa: in rapporto al modesto prezzo di vendita, non possiamo che dirci di fronte a un vero super-telefono!