Home » News » Il futuro è qui! Arrivano i guanti hi-tech di Samsung ed HTC

Il futuro è qui! Arrivano i guanti hi-tech di Samsung ed HTC



Samsung ed HTC escono allo scoperto in contemporanea, annunciando i rispettivi guanti hi-tech, ormai pronti al debutto e che promettono di rivoluzionare il mondo del mobile.

Samsung giocando di anticipo, anche se solo di alcune ore, annuncia i propri Fingers definendolo il “primo guanto indossabile al mondo” e dotando questo accessorio indossabile con un display da 3 pollici flessibile UHD Super Emo-LED posizionato sul palmo della mano, con un proiettore laser posto subito sotto.

Samsung-Fingers

Le altre caratteristiche tecniche indicano la disponibilità di una fotocamera da ben 16 megapixel, altoparlante incorporato e microfono incorporati per effettuare chiamate e videochiamate, 4 GB di Ram, memoria interna da 32/64 GB ed ovviamente vari sensori tra i quali, bussola, barometro, termometro, cardiofrequenzimetro, connessione 5G e rete Wi-Fi.

Per quanto riguarda la dotazione software, i Samsung Fingers avranno speciali applicazioni quali Talk To The Hand per registrare le conversazioni mentre si parla con altre persone, S Charge, per la gestione della ricarica del dispositivo tramite energia solare e Voice AMP, un sistema di amplificazione della voce, utile per non essere costretti ad avvicinare il guanto alla bocca per parlare!

HTC_Glove

Ma se Samsung ha stupito il mondo con la sua novità, HTC non è da meno, presentando ufficialmente i propri HTC Gluuv. Questi speciali guanti permettono di essere sincronizzati con alcuni smartphone HTC (al momento esclusivamente l’HTC One M8), ma anche con il sistema audio HTC Boombass per gestire chiamate, messaggi, applicazioni, musica e molto altro ancora!

Gli HTC Gluuv disporranno anche di una speciale funzionalità dedicata al mondo dei social network e chiamata HTC Fingerz che permetterà attraverso delle semplice gesture da effettuare con il pollice di interfacciarsi con Facebook, Google+ e Twitter.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche HTC ha dichiarato esclusivamente che la fotocamera degli HTC Gluuv sarà da ben 87.2 megapixel, non rilasciando altre indicazioni su hardware e software.

Insomma Samsung ed HTC hanno sorpreso davvero tutti con i loro annunci, anche se in molti ora si staranno chiedendo quando i dispositivi arriveranno sul mercato e a quale prezzo.

Facile da dire, in quanto trattandosi di due scherzi d’Aprile, probabilmente dovremmo aspettare ancora diversi anni prima di provare dispositivi così rivoluzionari purtroppo! Molti di voi avranno capito subito che si trattava di uno scherzo, qualcun’altro invece… avrà “abboccato”!

Non ve la prendete con noi per questo semplice e simpatico gioco ed anzi, riproponetelo ai vostri amici, mostrandolo loro i guanti che anticipano il futuro!

Via 1 | Via 2