Home » Smartphone » HTC One Max | Le specifiche indicano un processore Snapdragon 800… o no?
htconemax

HTC One Max | Le specifiche indicano un processore Snapdragon 800… o no?



HTC One Max è uno dei dispositivi più interessanti in arrivo in questo 2013, fratello maggiore del pluripremiato HTC One, e proprio in queste ore stanno trapelando diverse indiscrezioni sull’hardware a bordo del dispositivo.

HTC One Max sarà un phablet dalle linee identiche ad HTC One ma caratterizzato da un display da 5,9 pollici Full HD, 2GB di Ram, lettore di impronte digitali, fotocamera posteriore da 4 megapixel con tecnologia Ultrapixel, 16 GB di memoria interna espandibile tramite slot microSD, collegabile ad una futura docking station, altoparlanti stereo con tecnologia BoomSound e batteria da 3300 mAh e sistema operativo Android 4.3 con interfaccia personalizzata Sense 5.5 a bordo al momento dell’arrivo sul mercato.

one-max-8088-specs

Abbiamo lasciato il discorso del processore per ultimo in quanto, proprio per il cuore di questo HTC One Max sorgono dubbi sull’equipaggiamento: fino a poche ore fa si era quasi certi che il dispositivo avrebbe utilizzato un processore Qualcomm Snapdragon 800 quad core da 2.3 GHz, ma da quanto emerso attraverso il sito China Mobile , potrebbe non essere così. In un immagine trafugata infatti, si notano le specifiche dell’HTC One Max e mentre, tutte le caratteristiche indicate confermano quanto emerso in queste settimane,  alla voce processore  possiamo notare che viene riportato un processore con velocità da 1.7 GHz, e visto che il Qualcomm Snapdragon 800 non lavora a tali frequenze, si potrebbe trattare del più lento processore S4 Pro oppure dello Snapdragon 600.

Nell’immagine si nota anche il dispositivo dovrebbe essere disponibile in Cina a partire dal mese di Ottobre al prezzo di 4900 yuan, che corrispondono all’incirca a 600€. A questo punto non ci resta che attendere la presentazione ufficiale di HTC per risolvere questo piccolo “mistero” sul processore a bordo di questo HTC One Max e conoscere data di arrivo e prezzi previsti per il nostro paese!