Home » News » Google Progetto Tango | Uno smartphone 3D per interagire con il mondo reale!
googletango

Google Progetto Tango | Uno smartphone 3D per interagire con il mondo reale!



Google è da sempre in primo piano per quanto riguarda la ricerca e lo sviluppo, presentando costantemente idee rivoluzionarie ed innovative e proprio in queste ore ha presentato il nuovo progetto ‘Tango’ che potrebbe rivoluzionare il mondo mobile e non solo.

L’idea del progetto ‘Tango’ parte dal fatto che Google considera gli attuali dispositivi mobile, quali smartphone e tablet, lontani dalla realtà del mondo 3D che ci circonda, e  ha portato alla realizzazione di un prototipo di smartphone dotato di sensori 3D, in grado di catturare il mondo che ci circonda e ricrearlo sul proprio display da 5 pollici.

googletango

Questo prototipo di smartphone è dotato di un display da 5 pollici, particolari sensori 3D e di calore ed un sistema di riconoscimento simile a quello proposto da Microsoft con il proprio Kinect, in grado di catturare costantemente l’ambiente circostante e dando vita a qualcosa di decisamente innovativo, realizzando modelli 3D realistici di ciò che circonda l’utente in un determinato momento.

Nell’idea di Google, grazie a questo smartphone ed al Progetto Tango, in un futuro non troppo lontano sarà possibile far in modo che quando cambieremo stanza, passando magari dalla sala alla cucina, il volume della nostra Smart Tv verrà alzato automaticamente permettendoci di continuare l’ascolto del nostro programma preferito, oppure entrando nell’aula universitaria il cellulare passerà automaticamente in modalità silenziosa e così via.

Google ha confermato di essere già in fase avanza di sviluppo del progetto Tango, e la produzione di massa del dispositivo potrebbe non essere poi troppo lontana, ma l’intenzione è quella comunque di coinvolgere ulteriormente sviluppatori indipendenti, che potranno presentare idee e progetti da realizzare con questo strumento, ma il tutto fino al prossimo 14 marzo.

Vi lasciamo con questo video (in inglese) che vi spiega  alcuni aspetti tecnici del Progetto ‘Tango’.