Home » News » Google Play services si aggiorna con nuove funzionalità

Google Play services si aggiorna con nuove funzionalità



I servizi di Google Play sono la spina dorsale della Experience di Google, il loro lavoro è proprio ciò che rende il vostro dispositivo Android nel modo in cui ci si aspetti che funzioni. Senza i servizi di Google in generale, e le eventuali applicazioni legate ad esso, Android non avrebbe senso. L’uscita di Android 4.4 ha portato benefici anche a questi servizi che sono stati aggiornati anch’essi alla versione 4.0.

La versione 4.0 Google Play Service aggiunge una serie di funzioni interessanti , ma va a rimuovere una caratteristica che può infastidire una piccola parte dell’ecosistema. Decade infatti il supporto a Froyo che secondo l’ultimo rapporto sulle versioni Android in vita occupa solamente il 2,2% di tutto l’ambiente Android.

Per quanto riguarda le caratteristiche che aiuteranno gli sviluppatori (e influenzeranno gli utenti ), Google Play Services 4.0 aggiunge il supporto per i nuovi annunci per cellulari di Google SDK , miglioramenti alle mappe e Geofencing API, Google Wallet  con immediate Buy API, e consente l’identificazione anonima negli annunci. I miglioramenti che interesseranno gli utenti sono le API per la posizione API, rendendo la batteria più efficente, e il Portafoglio d’acquisto istantaneo che non solo renderà più facile acquistare articoli , ma introduce punti fedeltà e premi con gli ID di programma.

Per quelli preoccupati per la privacy, ci sarà la possibilità per gli sviluppatori di richiedere un token ID anonimo nelle pubblicità, piuttosto che il proprio ID dispositivo Android (che ancora non è collegato alla vostra identità personale) , ma, ci sarà anche una nuova impostazione per utenti legata proprio all’attivazione/disattivazione di questo ID dispositivo e per basare il tipo di annunci “basati sugli interessi ” nelle applicazioni di Google Play.

Google Play services