Home » News » Google Play Service 4.3 porta nuove API, carte regalo e nuove funzioni interessanti
google-play-services

Google Play Service 4.3 porta nuove API, carte regalo e nuove funzioni interessanti



Google sta rilasciando un nuovo aggiornamento per Google Play Service che arriva alla versione 4.3 con diverse novità introdotte. Vediamole insieme:

  • Nuove API – Google Analytics API e Tag Manager API – Precedentemente disponibili le tecnologie stand-alone, queste API sono state ora integrate in Play Service. L’API Analytics consente agli sviluppatori di analizzare il modo in cui gli utenti interagiscono con le loro applicazioni. Ad esempio, gli sviluppatori possono vedere quale funzionalità viene utilizzata e come volge il flusso di lavoro per una certa caratteristica. L’API Tag Manager fornisce un modo semplice per gli sviluppatori di modificare alcuni aspetti delle loro applicazioni (ad esempio, il colore di un pulsante ) senza dover rilasciare un aggiornamento.
  • Nuove API – Indirizzo – Questa nuova API consente all’applicazione una richiesta di accesso agli indirizzi memorizzati,  per avere, in questo modo, l’auto completamento dei campi se si utilizza, ad esempio, una app per lo shopping; in questo caso l’app chiederà se auto compilare i campi utilizzando l’indirizzo memorizzato.
  • Play Games Services update – Google ha annunciato che gli sviluppatori di giochi possono ora aggiungere regali virtuali per i loro giochi, dando la possibilità ai giocatori inviare inviti multiplayer agli amici. Altri grandi cambiamenti sono l’estensione del supporto multiplayer per dispositivi iOS, più categorie di gioco, e statistiche ed analisi migliorate.
  • Aggiornato API Drive – La versione 4.3 porta con sé alcune nuove funzionalità al API Drive, che è stato introdotto nel Play Service 4.1 a in gennaio. La nuova funzionalità include le risorse di gruppo, le cartelle di applicazioni e le notifiche di modifica.

Come ogni cambiamento per Play Service, questo aggiornamento non ha un effetto diretto e immediato sugli utenti. Tuttavia, le modifiche introdotte ora porteranno certamente un miglioramento nelle applicazioni future, che verranno appunto sviluppate con queste nuove API. Il rollout è stato avviato, se volete sapere se il vostro dispositivo ha ricevuto l’aggiornamento controllate il numero di versione in Impostazioni > Applicazioni, questo perché sarà un aggiornamento silente.