Home » News » Google: in arrivo un set-top-box con sensore di movimento e videocamera?

Google: in arrivo un set-top-box con sensore di movimento e videocamera?



Sulla scia del Chromecast appena presentato da Google, arriva una nuova notizia pubblicata dal Wall Street Journal che riporta come la società di Mountain View stia progettando un altro dispositivo per Home Entertainment. L’articolo parla di un lavoro segreto che si sta facendo su di un set-top-box con a bordo Android. In occasione del CES 2013 Andy Rubin avrebbe già mostrato il dispositivo mettendo in evidenza il sistema operativo Android, la video chat con hangouts oltre anche alla fotocamera simile alla Kinect di Microsoft.

Il dispositivo per Home video sarà presumibilmente fine a se stesso, non avrà quindi bisogno di un altro dispositivo per essere alimentato, come abbiamo visto per il Chromecast e presumiamo ancora che potrà eseguire numerose applicazioni Android come Netflix, Pandora, YouTube e il Play Store.

Ci aspettiamo dunque un digital home video che possa mandare in streaming i video di YouTube, guardare i programmi TV o i film da programmazioni digitale o acquistandoli direttamente sul Play Store.

Ovviamente la notizia è sempre da prendere con le dovute precauzioni visto che il set-top-box era stato pensato da tempo ed era previsto per il lancio al Google I/O. Ovviamente non essendo stato ancora lanciato e vista la presenza di Chromecast potrebbe anche essere che Google abbia accantonato questa idea. Attendiamo fiduciosi ulteriori informazioni che ci confermino quanto detto. Rimanete con noi per non perdere le ulteriori notizie che seguiranno.