Home » News » Google brevetta un sistema di risparmio energetico per display Oled

Google brevetta un sistema di risparmio energetico per display Oled



Ogni tanto potete leggere di qualche brevetto depositato dalle varie case produttrici di device tecnologici, partendo da display curvi passando per touch posteriori o smartphone trasparenti, mentre oggi vi parliamo di un brevetto depositato da alcuni giorni direttamente da Google e che descrive un interessantissimo sistema avanzato di gestione del risparmio energetico di un display OLED in base alla carica residua di una batteria!

Il brevetto depositato  da Google, descrive tre differenti “modalità operative” di un display OLED basate appunto sul livello della batteria del device. Il primo livello, quindi quando il device scende sotto una percentuale prestabilita di carica, si passa alla modalità operativa uno, con animazioni e sfumature che vengono disabilitate. Nella modalità due invece, con batteria ancora più scarica, la risoluzione del display viene abbassata. Nel terzo livello, il display visualizzerà solo i colori nero e rosso (i colori più efficienti in un display OLED).

google-oled-patent-569x650

Un idea sicuramente interessante che potrebbe anche indicare un futuro device Android proprio di Google con display OLED, noi lo speriamo vivamente perché la qualità di questi display è sicuramente superiore alle attuali!

Rimanete con noi per ulteriori sviluppi!