Home » Software » Google annuncia Google Play Music All Access: “La radio senza regole” che sfiderà Spotify!
googleplaymusic

Google annuncia Google Play Music All Access: “La radio senza regole” che sfiderà Spotify!



Come già trapelato nel corso delle passate settimane il nuovo servizio di streaming musicale di Google è stato da pochi minuti presentati direttamente nell’evento Google I/O, si chiamerà Google Play Music All Access e promette di dare battaglia al noto Spotify con tante funzionalità esclusive!

Grazie agli accordi raggiunti con Universal e Warner Music il nuovo servizio  potrà offrire “milioni di canzoni” come specificato da Google, il tutto andando ad offrire un esperienza d’uso unica nel suo genere grazie a tantissime funzionalità.

Innanzi tutto il sistema di ricerca della nostra musica preferita sarà lo stesso già collaudato con successo in Google Music e verrà anche utilizzato per la creazione delle playlist personalizzate.

Altro punto forte di Google Play Music All Access sarà la semplicità d’uso per gli utenti, infatti Google ha dichiarato “che in un servizio tecnologico che fornisce musica deve basare tutto sulla musica e  la tecnologia deve rimane in secondo piano” e quindi utilizzando il servizio di Google la musica sarà al centro della nostra attenzione senza impazzire tra menu e pulsanti e sopratutto utilizzando in un’unica libreria sia le canzoni e gli album locali sia quelli disponibili via streaming!

Il servizio dopo un periodo di prova gratuita della durata di 30 giorni passerà ad un canone mensile di 9.99$ ma  gli early adopters cioè chi deciderà di abbonarsi da subito e comunque entro e non oltre il 30 giugno, potrà usufruire di una sconto del canone di abbonamento mensile che passerà a 7.99$.

Insomma ottime notizie per tutti gli amanti della musica e pessime notizie per Spotify che da oggi avrà un nemico veramente forte con cui sfidarsi! Chi vincerà la guerra dello streaming musicale?