Home » Smartphone » Galaxy S5 non avrà ricarica wireless a risonanza magnetica
Ricarica Wireless

Galaxy S5 non avrà ricarica wireless a risonanza magnetica



Le voci emerse intorno al mese di Ottobre, circa la possibilità che il Samsung Galaxy S5 potesse avere una tecnologia di ricarica wireless a risonanza magnetica (che consentirebbe la ricarica wireless di un dispositivo senza il contatto diretto con il pad di ricarica) non sono state confermate.

Secondo un rapporto della stampa coreana, i funzionari del settore hanno detto che Samsung potrebbe non implementare tale tecnologia su Galaxy S5 e non per questioni di ritardi nel produrla o per attuarla, la tecnologia esiste e non è di difficile implementazione, ma Samsung non crede che sia commerciabile e non è sicura che gli utenti siano disposti a pagare denaro extra per averla, comporterebbe di sicuro l’aumento del dispositivo (che già non sarà economico) e degli eventuali caricabatterie ad induzione magnetica. 

La riluttanza di Samsung ha un senso considerando anche che la ricarica wireless standard è una caratteristica che non ha ancora preso piede nel mercato principalmente a causa del costo del caricabatterie senza fili  e per la mancanza di marketing pubblicitario necessario a spiegarne l’utilità.

Voi che ne pensate?