Home » News » Facebook progetta un motore di ricerca

Facebook progetta un motore di ricerca



Il celebre social network si sta preparando a sfidare Google nel campo dei motori di ricerca.

Se Google sfida Facebook sui social network, allora Facebook risponde preparando un motore di ricerca. Lo sostiene Businessweek, citando un sistema di ricerca già disponibilema con funzioni limitate e accessibile solo all’interno dell’azienda. Nella quale Mark Zuckerberg avrebbe istituito un team composto da 24 sviluppatori impegnati proprio nella creazione di un motore di ricerca che permetta un accesso ancora più agevole ed efficiente alle informazioni on-line.

 E non si tratterebbe di un esperimento ma di un progetto con chiari scopi commerciali, tanto che a capo del gruppo di lavoro ci sarebbe Lars Rasmussen, ex Google che nella sua carriera è stato coinvolto in Maps e Wave. Business-week nel pezzo cita una serie di casi nel recente passato nei quali le aziende hanno iniziato a fronteggiarsi su terreni differenti rispetto all’attività principale. Quel che è più interessante riguarda il “perché” Facebook possa interessarsi a un motore di ricerca.
La risposta è semplice: Google ha fatto la sua fortuna proprio sul Search, profilando le attitudini degli utenti e creando un imponente mercato pubblicitario incentrato sullanavigazione delle persone. Così Facebook potrebbe allargare ulteriormente il suo raggio d’azione nell’advertising on-line.