Home » Software » Facebook attacca Twitter e Vine con Instagram arrivano i video

Facebook attacca Twitter e Vine con Instagram arrivano i video



Dopo aver acquisito Instagram nell’Aprile del 2012 per la bellezza di 741 milioni di dollari, facebook dopo un periodo di studio sferra l’attacco a Twitter e Vine introducendo i video attraverso Instagram. La compagnia di Zuckerberg introduce quindi 15 secondi di video e soprattutto ben 13 filtri da potervi applicare. Considerando che Vine attualmente supporta video di soli 5 secondi i nove secondi in più messi a disposizione di Instagram non sono affatto pochi e non dimentichiamo gli attuali 130 milioni di utilizzatori del Social Network di immagini.

La novità è stata presentata oggi da Kevin Systrom (co fondatore di Facebook) che ha voluto mostrare i punti di forza della novità introdotta: i filtri.

I filtri dell’applicazione, creati appositamente per i video sono: Normal, Stinson, Helena, Vesper e Moon filter  ed interessante è anche Cinema, una funzione di stabilizzazione del filmato per mobile, che permette di migliorare la qualità delle immagini.

Poi Systrom si è concentrato sulla durata dei video (“Giusto il tempo di un espresso”, spiega mostrando un esempio) e sula possibilità di montare diversi spezzoni in un unico video. La grafica rimarrà pressoché invariata: basterà premere un semplice `pulsante´ e si attiverà la funzione video. «È un sistema facile e semplice da usare», assicura Systrom: «È sempre il solito Instagram che conosciamo e amiamo, solo che ora si muove». Il nuovo Instagram sarà quindi disponibile su tutti i dispositivi mobili di Apple e Google Android.

[youtube id=”IajwHAKB3DQ” width=”600″ height=”350″]