Home » Smartphone » CyanogenMod corregge un bug per molti dispositivi Exynos
CyanogenMod-10

CyanogenMod corregge un bug per molti dispositivi Exynos



Nove diversi dispositivi alimentati  da processore Exynos possono ora effettuare chiamate di emergenza durante l’esecuzione di CM.

Come indicato in un post nel suo nuovo periodico “This Week in CyanogenMod”, il team di CM ha annunciato di aver risolto un problema di lunga data su Samsung alimentati da Exynos 4 rendendoli in grado di effettuare le chiamate di emergenza. Per gentile concessione di una correzione applicata da Daniel Hillenbrand, diversi telefoni Samsung e tablet con modem XMM626x ora hanno accesso a questo servizio vitale durante l’esecuzione CM:

  • I9100/I9100G (Galaxy S2)
  • I777 (Galaxy S2 AT&T)
  • N7000 (Galaxy Note)
  • N7100 (Galaxy Note 2)
  • P3100 (Galaxy Tab 2 7.0)
  • P5100 (Galaxy Tab 2 10.1)
  • I9300 (Galaxy S3)
  • N8000 (Galaxy Note 10.1)

Ora CM per i possessori di questi terminali non sarà più una scelta difficile. Quindi vi consigliamo di effettuare l’aggiornamento o la diretta installazione delle ultime nightly che troverete anche al seguente link:

Download nightly