Home » News » ASUS annuncia il Transformer AiO: PC e Tablet con Windows 8 e Android

ASUS annuncia il Transformer AiO: PC e Tablet con Windows 8 e Android



Il tablet Transformer AiO possiede davvero  tutti i requisiti anelati da chi è  in cerca di un  desktop PC trasformabile all’occorrenza in un tablet Android da portare dietro con sé. Si tratta di un prodigioso device all-in-one, completo da ogni punto di vista: un potente desktop PC con Windows 8, CPU Intel Core, una quantità incredibile di RAM e una memoria interna di minimo 1 Tera. Quando lo si usa in versione tablet è possibile avvalersi di Windows 8 in modalità desktop remota, oppure si può eseguire direttamente Android Jelly Bean con un processore NVIDIA Tegra 3 quad-core.

Ovviamente, in quanto PC, potrà gestire tutti i task che gli sottoponete: il suo centro operativo è il desktop. Ma passiamo alle specifiche… partiamo subito con un processore Intel Core i5 (su cui è possibile eseguire l’upgrade a un i7), 8GB di RAM, 1TB di memoria (anche questa upgradabile), quattro porte USB 3.0, una porta USB 2.0, un’uscita HDMI, slot per memory card 3-in-1, drive per DVD, Bluetooth 4.0 utilizzato da tastiera e mouse, WiFi e una porta Ethernet. Attraverso la porta HDMI è inoltre possibile collegare un secondo monitor sul quale eseguire Windows mentre sul pannello principale gira Android. Il display è un’unità LED retroilluminata ad alta definizione con angoli di visualizzazione di 178 gradi (in base a quanto dichiarato da ASUS). Si passa da Android a Windows e viceversa semplicemente schiacciando un pulsante.

Ma eccoci giunti al requisito clou! Il display si stacca e si trasforma naturalmente in tablet, con il sopracitato processore Tegra 3 quad-core, 2GB di RAM e 32GB di memoria espandibile tramite microSD. Il display in sé è un pannello al LED retroilluminato ad alta definizione con risoluzione 1920×1080, dotato di fotocamera frontale da 1MP con prestazioni presumibilmente accettabili (al momento non è stato possibile effettuare qualche scatto di prova). L’unico punto forse a sfavore consiste nel fatto che possiede una diagonale di 18,4 pollici, ossia veramente imponente! E dal momento che pesa quasi 2.5 Kg., meno male che possiede un cavalletto posteriore per sorreggerlo quando è in uso. L’altezza misura circa 29,4 cm. e la larghezza 46,5 cm. mentre lo spessore solamente 1,8 cm. circa. Nel retro è anche presente un agevole manico.

ASUS renderà il Transformer disponibile agli inizi del secondo trimestre di quest’anno (alcune fonti indicano il 12 Aprile come data di lancio). Il prezzo parte da un migliaio di euro, che non è affatto male per un PC così all’avanguardia e un tablet ad alta definizione con Android Jelly Bean. Qualcuno potrebbe addirittura considerarlo il nirvana del suo genere, a patto che le dimensioni così ampie non siano un problema.