Home » News » Approfondimento: CloudMagic, i tuoi account in un unica applicazione

Approfondimento: CloudMagic, i tuoi account in un unica applicazione



 Oggi giorno ognuno di noi possiede un numero abbastanza elevato di account di ogni genere nei quali sono memorizzate un’infinità di informazioni personali varie. Con CloudMagic, un’applicazione Android,  potrai magicamente trovare qualsiasi cosa ti serve, quando ti serve, con una ricerca fulminea su Gmail, Hotmail, Twitter, Dropbox, Evernote, SkyDrive e molto altro ancora.

Con tutti gli account, ricordarsi di una mail, un documento, una nota oppure un appuntamento o un contatto telefonico o addirittura il ristorante di cui parlava il nostro amico su facebook, comincia ad essere a volte complicato. Attraverso servizi come Box, Dropbox, Gmail, Facebook, SkyDrive, Evernote ed altri, diventerà sempre difficile ricordarsi dove cercare l’informazione o il file desiderato. Ecco che CloudMagic ci viene in aiuto; se siete disposti a concedere l’accesso CloudMagic ai vostri account, questa applicazione creerà un luogo centralizzato per poter effettuare una ricerca in ogni account e trovare quello che si sta cercando.

Come potete vedere dallo screenshot, l’elenco supportato degli account è davvero ampio (Gmail, Google Apps, Hotmail, Yahoo, Facebook, Twitter, Evernote, Dropbox, SkyDrive, Box, Microsoft Exchange, Office 365, Google Docs, Google Calendar, Google Contacts, Google Chat, iCloud, AOL, Mail.com e GMX) e possono essere usati anche account multipli per ogni servizio.

 

CloudMagic 1 CloudMagic 2

Dopo aver collegato tutti gli account desiderati, si può passare ad effettuare alcune ricerche per vedere quanto sia veloce e facile trovare quello che si sta cercando. I risultati sono raggruppati per tipo e vengono visualizzate delle anteprime di informazioni. Per vedere ciò che cerchiamo si può cliccare sull’informazione e il visualizzatore integrato mostrerà l’informazione completa e mostrerà ulteriori funzioni a seconda dell’informazione. Se si tratta di una mail si possono usare i pulsanti per la risposta o l’inoltro e l’applicazione si occuperà di proporre l’elenco delle possibili applicazioni per concludere l’operazione. Un po’ come quando cerchiamo di condividere un file o una foto…

CloudMagic 3 CloudMagic 4

L’applicazione è molto ben fatta e sembra funzionare molto bene ma come per ogni cosa ci sono i pro e i contro e dopo averne tessuto le lodi passiamo alle cose che non ci fanno impazzire. Collegare un account sembra un’operazione abbastanza semplice, lo è, ma l’applicazione va a sfruttare l’API del servizio a cui si collega per leggere le informazioni. Questo vuol dire che quando si aggiunge un account, si sta chiaramente indicando che l’accesso a quel servizio è totale. Ad onor del vero va detto che per funzionare CloudMagic  ha bisogno di accedere in modo completo alle informazioni dei servizi, ma che acceda a tutte le nostre informazioni non ci fa impazzire di gioia, i più maligni potrebbero pensare che è un modo come un altro per avere il controllo delle informazioni degli utenti per i più disparati motivi. Ovviamente un’autorizzazione può essere revocata e per farlo occorre andare ad agire su ogni servizio al quale si vuole togliere l’accesso all’interno della gestione degli account.

L’applicazione è scaricabile gratuitamente ma permette un uso limitato a 50 visualizzazioni mensili, questo vuol dire che ogni volta che visualizzeremo per intero una mail,un contatto o una foto avremo usato una visualizzazione. Per avere le visualizzazioni illimitate ci viene chiesto un account pro alla modica cifra di 4,99 € al mese.. e di questi periodi sembra come un piccolo mutuo..

[app]com.cloudmagic.android&referrer=utm_source%3Dandroidcentral%26utm_medium%3Dblog%26utm_campaign%3Dbloglink[/app]