Home » Smartphone » Apple utilizzerà il Touch ID su tutti gli iPhone ed iPad in arrivo nel 2014
Touch ID

Apple utilizzerà il Touch ID su tutti gli iPhone ed iPad in arrivo nel 2014



Ming Chi Kuo, analista in forze a KGI Securities, molto noto in quanto in grado di rilasciare anteprime ed indiscrezioni sul mondo Apple rivelatesi poi sempre molto affidabili, ha da poco dichiarato che Apple utilizzerà il Touch ID su tutti gli iPhone ed iPad in arrivo nel 2014.

Il Touch ID è il famoso lettore di impronte digitali che Apple ha utilizzato nel top di gamma iPhone 5s, integrandolo elegantemente nel tasto Home e, che secondo Kuo, verrà adottato prima sulle versioni da 4.7 pollici e 5.5 pollici del prossimo iPhone 6 per poi arrivare nel nuovo iPad Air 2014 e successivamente sui nuovi iPad Mini con display Retina.

Touch ID

Sempre secondo l’analista, lo scorso anno sono stati venduti circa 36 milioni di iPhone 5s dotati di Touch ID, mentre quest’anno le previsioni indicano che i dispositivi dotati di Touch ID venduti toccheranno quota 120 milioni di unità, che diventeranno oltre 233 milioni nel 2015.

Numeri da capogiro per Apple e per la Società TSMC, che ricordiamo è stata scelta dalla casa di Cupertino per la produzione del modulo Touch ID, che utilizza uno speciale zaffiro per evitare che le impronte digitali graffino lo scanner, minandone il corretto funzionamento.

E voi cosa ne pensate dell’arrivo di diversi dispositivi Apple con Touch ID? Aspettiamo i vostri commenti, proponendovi nel frattempo un ottima offerta per l’acquisto di un iPhone 5s ad un prezzo estremamente vantaggioso.

Via