Home » Smartphone » Apple torna da Samsung per la produzione dei chip
samsung apple

Apple torna da Samsung per la produzione dei chip



Curiosa l’indiscrezione che riportano i nostri colleghi di engadget secondo la quale Apple è pronta a tornare a bussare alla porta di casa Samsung per la produzione dei proprio chip. Ma facciamo un passo indietro.

Fin dal 2007 la solida partnership tra i due colossi ha garantito all’americana dei chip di altissima qualità e alla koreana degli introiti non indifferenti dovuti all’enorme domanda dei prodotti mobile di Apple. L’ingresso di Samsung fra i produttori di smartphone aveva incrinato questo rapporto idilliaco che come ogni buon matrimonio finito male portò entrambe le parti a farsi del male di fronte ai giudici di mezzo mondo. Qualche mese fa poi, il Wall Street Journal riportò la notizia che che Apple avesse stretto accordi con TSMC per la produzione dei suoi chip cosa che di fatto metteva un punto nei rapporti con Samsung.

Ma ora arriva una notizia davvero strana da un giornale koreano: i prodotti mobile apple torneranno ad essere costruiti attorni ad un chip Samsung con tecnologia FinFET a 14 nanometri a partire dal 2015, a partire dall’iPhone 7.

Un retroscena questo che se fosse confermato avrebbe dell’incredibile. Voi cosa ne pensate?

Via