Home » News » Apple ha ricevuto un brevetto per i display flessibili in zaffiro
trademark office

Apple ha ricevuto un brevetto per i display flessibili in zaffiro



L’aria è piena di notizie di brevetti in questi giorni, e sembra che i ragazzi di Apple ne abbiano preso uno interessante. Secondo un rapporto pubblicato giovedì, Apple ha ricevuto un brevetto statunitense per un display flessibile. Il brevetto riguarda un certo numero di forme diverse, incluse ” cilindro cavo, un tubo cavo con un ovale, triangolare, o forma di sezione trasversale rettangolare, o altre forme cave”. La struttura di copertura del display cavo potrebbe essere costituito da zaffiro che come sappiamo è molto resistente ai graffi. È per questo che Apple lo utilizza già per il suo ID Touch.

Il display dispone di un “display avvolgente”, qualcosa che abbiamo visto già con i brevetti depositati da Samsung. Su richiesta di Samsung, l’ OEM della società coreana ha chiarito che il display avvolgente dovrebbe essere utilizzato per un migliore utilizzo dei tasti virtuali di quelli di controlli. All’inizio di quest’anno, Apple aveva già presentato un brevetto per un involucro intorno al display AMOLED, e parliamo di  buoni otto mesi prima che Samsung presentasse la sua richiesta di brevetto.

Secondo il brevetto di Apple, uno o più sensori in grado di monitorare la rotazione e le informazioni sullo schermo, potrebbe rimanere nella stessa posizione, o magari anche ruotare insieme al display.

Il brevetto continua a spiegare come lo zaffiro per il display potrebbe essere creato con un seme zaffiro da un materiale fuso. Il brevetto di Apple rivela come il display può essere utilizzato per i giochi, e come il contenuto sullo schermo può essere aggiornato in tempo reale durante la rotazione.

Il mercato dei display curvi o che si avvolgono è ormai entrato nel suo periodo più caldo. Riuscirà Apple, magari con il prossimo iPhone, a stupirci con questa nuova tecnologia?

Via