Home » News » Andy Rubin lascia la guida di Android
andy-rubin

Andy Rubin lascia la guida di Android



Il sistema operativo di casa Google dopo mille successi annuncia un importante cambio manageriale. Il capo dello sviluppo del celebre sistema operativo mobile, Andy Rubin, colui che di fatto l’ha inventato e l’ha proposto ai due fondatori di Google, ha lasciato il suo posto. Era appunto alla guida dello sviluppo della piattaforma ed ora cede il passo a Sundar Pichal che, fino a questo momento, si è occupato del browser Chrome e delle applicazioni di casa Google.

Larry Page, Ceo di Google, assicura che la decisione è stata presa spontaneamente da Rubin e che comunque rimarrà in forze all’azienda impegnato negli X Lab. Sempre Page ha confermato che Android è “andato al di là dei più ambiziosi obiettivi” ma è il momento di “passare le redini e aprire un nuovo capitolo”.

Le parole di Page farebbero supporre l’apertura di nuovi scenari ipotizzando una nuova linea adottata da Pichal.