Home » Smartphone » Android 4.3, nuovo dispositivo Nexus da presunte foto?

Android 4.3, nuovo dispositivo Nexus da presunte foto?



Sulla base di recenti indiscrezioni, come da precedenti foto utilizzate dalla società Google per promuovere diversi dispositivi Nexus, sembra indicare che Android 4.3 e / o un nuovo dispositivo Nexus potrebbe presto arrivare.
Sono state pubblicate una serie di immagini interessanti che mostrano tutti i dispositivi Google Nexus dove l’ora mostrata è una possibile interpretazione della versione del software Android installato.

Da questo collegamento vista l’immagine trapelata dove Gmail mostra la nuova interfaccia, sembra rivelare (velatamente) che Android 4.3 e /o un nuovo dispositivo Nexus potrebbe essere lanciati nel futuro prossimo. Il nuovo Nexus 7 e il Nexus 4 bianco sono due dispositivi che dovrebbero essere svelati molto presto.

Ovviamente il tutto non è assolutamente ufficiale, ma quello che vedrete nelle immagini qui sotto sicuramente vi faranno pensare (vedere l’orario dello scatto delle immagini e la versione software)

google-nexus-s-android-2.3.0-230-1 Nexus S – lanciato con Android 2.3.0 Gingerbread – tempo mostrato 02:30
google-galaxy-nexus-android-4.0.0-400-1 Galaxy Nexus – lanciato con Android 4.0.0 Ice Cream Sandwich – tempo mostrato 04:00
google-nexus-7-android-4.1.0-410-1 Nexus 7 – lanciato con Android 4.1.0 Jelly Bean – tempo mostrato 04:10
google-nexus-4-android-4.1.0-410-1 Nexus 4 – lanciato con Android 4.2.0 Jelly Bean – tempo mostrato 04:20
google-nexus-10-android-4.2.0-420-1 Nexus 10 – lanciato con 4.2.0 – tempo mostrato 04:20
gmail-tab-user-interface-web-2 Immagine della nuova interfaccia Gmail – tempo mostrato 04:30

Certo, l’HTC Nexus One, che è stato lanciato con Android 2.1 Eclair a bordo non fa parte della serie di immagini ma probabilmente può essere semplicemente perché Google avrà iniziato solo in seguito per collegare il tempo a immagine con l’Android la versione installata sul dispositivo al momento del lancio.

L’immagine della nuova versione di Gmail non è stata comunque ufficializzata da Google quindi prendiamo tutto ancora con il beneficio del dubbio. Certo è che ne sapremo sicuramente qualcosa in più nei giorni a venire. Rimanete con noi.